Il Salone Internazionale del Libro di Torino tira le somme

Il Salone Internazionale del Libro di Torino tira le somme
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Si è conclusa ieri la XXX edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino e possiamo cominciare a tirar le somme. Un'edizione che registra, a dispetto del recente spin-off subito a favore di Milano, un discreto successo di pubblico e con tanti titoli di assoluto valore.

Le cifre, ancora provvisorie, parlano di 165000 visitatori e 25000 presenze alle diverse iniziative collaterali. Numerosi ospiti illustri come Luis Sepúlveda, Carlo Petrini, Daniel Pennac, Massimo Cacciari, Dario Franceschini, Salvatore Striano e Camilo Sanchez hanno arricchito questa kermesse. 

Molti i nomi nuovi della letteratura italiana che fanno ben sperare: su tutti Luca Cozzi con il suo action thriller "Senza nome e senza gloria" edito da Edizioni della Goccia, una piccola casa editrice piemontese che sta crescendo rapidamente e che ha dimostrato di avere “l’occhio lungo” nello scoprire nuovi talenti.  

selezionedoc
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...