Milan, addio 4-3-3. Come Calhanoglu e gli altri cambiano lo scacchiere di Montella

Milan, addio 4-3-3. Come Calhanoglu e gli altri cambiano lo scacchiere di Montella

La Rivoluzione Cinese del Milan prosegue. Nulla di catastrofico e niente che in futuro leggerete sui libri di storia. però, qualcosa di storico è comunque accaduto e al momento ha soltanto risvolti positivi.

Come disse Nelson Mandela “Cominciare una rivoluzione è facile, è il portarla avanti che è molto difficile”.

Addio 4-3-3 per i rossoneri, Milan stravolto dal mercato. Montella dovrà trovare il miglire assetto tattico. Calhanoglu e gli altri cambieranno inevitabilmente lo scacchiere rossonero, almeno quello visto durante lo scorso anno.

Per saperne di più su questo argomento
Calcio d'Angolo
nella categoria Sport
Attendere...