Matteo Salvini, il no a Gentiloni e prossime elezioni il prima possibile

Matteo Salvini, il no a Gentiloni e prossime elezioni il prima possibile

Da Renzi a Gentiloni, per Matteo Salvini, non è poi cambiato così tanto. Non a caso il segretario della Lega Nord ha definito l'attuale governo, che si è costituito nei giorni scorsi dopo il referendum che ha portato alla vittoria del No, come fotocopia di quello precedente.

Così, il leader del Carroccio auspica ora nuove elezioni già per la prossima primavera. Che si voti ad Aprile o Maggio poca importa. Scelga pure Renzi la legge elettorale con cui preferisce votare... purché si voti!

A supporto, Matteo Salvini ha lanciato, su web, l'iniziativa votosubito.org che invita a "firmare" per elezioni politiche che si svolgano quanto prima il maggior numero possibile di italiani. Secondo quanto dichiarato dallo stesso Salvini sarebbero già 15.000 i firmatari della petizione.

Per maggiori approfondimenti
emanuelalongo
nella categoria Politica
Attendere...