Vaccinazione obbligatoria: cui prodest?

Vaccinazione obbligatoria: cui prodest?

Una delle cose che iniziò a scardinare il sistema del terrore diffuso, basato sulle pandemie influenzali, fu l’inchiesta cui fu sottoposta l’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità – che dovrebbe essere il massimo garante del settore, e che invece aderisce ai diktat delle case farmaceutiche, alimentando e gonfiando le informazioni sul tema delle pandemie influenzali e dei rischi ad esse legati per la salute e addirittura, sul numero aumentato di decessi.

Fu la Commissione di Sanità del Consiglio d’Europa a mettere sotto la lente d’ingrandimento le azioni dell’OMS in piena campagna di “sensibilizzazione” sull’altissimo rischio scaturito dall’influenza H1N1.

Ulteriori informazioni
gliscomunicati88
nella categoria Scienza e Tecnologia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...