Anche Sky sceglie la fattura ogni 4 settimane

Anche Sky sceglie la fattura ogni 4 settimane
Sky passa ad una fatturazione a 4 settimane con un aumento dei costi per gli abbonati che Sky stima pari all‘ 8,6% su base annua!
 
Dov'è la magia che consente a Sky di guadagnare di più? In questo semplice passaggio. Quattro settimane è un periodo pari a 28 giorni. Pertanto, ogni mese non saranno fatturati 2 o 3 gioni di canone che, nell'arco di un anno, produrranno un ulteriore canone di 4 settimane. In tal modo, le "mensilità" dell'abbonamento Sky non saranno più dodici, ma tredici. <
/span>
 
Pur rimanendo invariato il costo di listino, il canone annuale sarà così più alto!
 
Ricordiamo comunque che è previsto il diritto di recesso dal contratto entro il 30 settembre 2017 senza costi e senza penali, inviando una raccomandata A/R a SKY, Casella Postale 13057 20141 Milano, specificando come oggetto o causale del recesso «modifica delle condizioni contrattuali». 
 
 
Per maggiori approfondimenti
clientiesperti
nella categoria Economia
Attendere...