Finale Nazionale Italia Miss Europe Continental

Finale Nazionale Italia Miss Europe Continental
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

In una sfavillante cornice di pubblico, ospiti, vip e personaggi di spicco del mondo della moda si è svolta lo scorso sabato 15 ottobre, presso la location Riva del Sole a Giovinazzo (Ba), la finale nazionale del concorso di bellezza Miss Europe Continental, giunto quest’anno sotto le direttive del patron Alberto Cerqua alla sua quarta edizione. L’evento curato magistralmente dall’organizzatore nazionale Donato Cellamare, coadiuvato dal direttore esecutivo Alessandro Grifa e dalla responsabile agenti italiani ed europei Lara Bottin, è stato presentato dall’attore e presentatore Tommy De Ceglie, mattatore della serata assieme alla bellissima e spigliata Katia Simone.

Le 35 miss in concorso, provenienti da tutta Italia, hanno sfilato in 3 uscite moda sfoggiando una bellezza davvero inaudita ed una fisicità statuaria. La prima prova classica è stata quella dell’uscita in costume da bagno, dove un’attenta e meticolosa giuria ha purtroppo dovuto effettuare una prima eliminazione, riducendo con momenti di trepidazione e suspense, il gruppo delle concorrenti da 35 a 20 componenti; la seconda prova in abito elegante ha concesso alle miss rimaste in concorso la possibilità di indossare un abito da sera personale, scelto secondo il proprio diletto, che ha permesso alla giuria di poterne valutare l’attitudine al mondo della moda. A fine passerella la giuria composta dal presidente Laura Scarangella (agente nazionale Belgio), Orazio Sinigaglia (talent scout collaboratore per le più grandi agenzie di moda internazionali), Tommaso Forte (giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno), Rocco Avitto (titolare del brand Dottor Wood) e Fabrizio Piarulli (delegato rappresentante della Cipriani & Nancy Group), ha selezionato le 10 finaliste assolute che hanno staccato il pass per la finalissima europea che si terrà il prossimo 19 novembre a Spoleto (PG); la terza ed ultima prova ha impegnato le 10 miss fasciate, (Elena Maggio, Benedetta Gennenzi, Tonia Pasquariello, Sofia di Chicco, Federica Lomuto, Rachele Turriziani, Ginevra Milia, Alfonsina Avolio, Daria Okhrimenko e Antonella Fragasso) in un defilè di alta moda, indossando con eleganza gli abiti realizzati dalla talentuosa stilista Laura di Pierro a presentazione della sua “flower collection”. L’ultima votazione ha decretato così l’elezione a reginetta italiana della bellissima Antonella Fragasso, Miss Europe Continental Italy, che difenderà i nostri colori nazionali alla finalissima europea di Spoleto. Una nota di merito alle miss in concorso per essersi confrontate con sportività, sostenendosi l’un l’altra fin dalle prove e nei giorni che hanno preceduto l’evento, sottolineata in un intervento sul palco dall’attore e showman Nicola Liantonio, che ha ricordato come per molte di loro, quello di sabato, è stato solo l’inizio di un lungo e promettente percorso artistico. Nel parterre VIP anche il noto regista televisivo e cinematografico Roy Geraci che in un’intervista a bordo passerella ha voluto congratularsi con tutta l’organizzazione e con gli agenti regionali di tutta Italia per aver saputo selezionare delle bellezze davvero autentiche, esprimendo già per qualcuna di loro, la possibilità di partecipare alle selezioni per le sue nuove ed imminenti produzioni multimediali.

L’evento, oltre al concorso, ha proposto dei momenti moda con in passerella la collezione 2016/17 della linea Major Pigiami, una campionaria rigorosamente Made in Italy creata e distribuita dai fratelli Maurizio e Alessandro Maiorano, che tra l’altro assieme al brand PM Parfum di Michele e Domenico Pastoressa, hanno offerto alla vincitrice Antonella Fragasso, un contratto lavorativo per la realizzazione di cataloghi pubblicitari. Incantevole il momento musicale, dapprima nell’avanspettacolo concesso con classe ed eleganza dal trio jazzanova Music Engine e poi durante lo spettacolo dal magico e soave Giorgio Jackson e poi dal duo canoro formato dal fenomenale  Kekko Mastromatteo e dalla mirabile e affascinante Emilia Ciancio, che tra l’altro ha anche curato in modo eccellente le coreografie di moda del concorso. Ammirevole anche il momento artistico messo in scena dalla scuola di danza con impostazione americana Danzart.

A prendersi cura delle acconciature delle miss, è stato in maniera impeccabile il gruppo Cipriani & Nancy di Gianpaolo Cipriani mentre il dott. Giuseppe Leanza, direttore dell’Italian Maker Look Academy, insieme al suo staff di make up artist ha reso uniche e maliarde le concorrenti in passerella. Meravigliose le decorazioni floreali offerte da Creazioni Floreali di Massimo Colaianna e l’allestimento palco e scenografico di Giuliano Dalessandro. Infine, una suggestiva sorpresa con l’ingresso sul palco della torta ufficiale del concorso, creata ad hoc dal pastrichef Giuseppe Pace, che ha saputo riproporre in tre strati deliziosi, l’essenza del concorso, corona compresa!

Un ringraziamento speciale al portentoso regista audio e DJ Simone Roca, al video maker Stefano Caggianelli, al fotografo ufficiale Paolo de Novi, al giornalista e capo ufficio stampa Miss Europe Continental Sante Cossentino, ai Servizi Ausiliari per la Sicurezza Stradale e Sociale ed allo sponsor Rubino Chem con Oiès Essenza.

 

 

 

donatocellamare
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...