Altri articoli di possibile interesse:

Come si eredita l’ansia: uno studio sui primati

SCOPERTE – L’ansia ha un carattere ereditario ed esistono specifiche zone del cervello coinvolte, che presentano attività alterate già durante l’infanzia. Questo il risultato ottenuto su primani non umani da un gruppo di ricercatori della University of Wisconsin-Madison e descritto in uno studio pubblicato su PNAS. Disturbi di ansia e depressione sono oggetto di ricerca di numerosi ambiti, sia in termini di prevenzione che di cura. Un passo importante è capire, per esempio, come la propensione a sviluppare disturbi di questo tipo sia trasmessa tra le generazioni. Nonostante sia noto che figli di persone ansiose abbiano più probabilità di sviluppare disturbi di ansia, non sono chiari i meccanismi coinvolti. Per questo motivo il gruppo ha condotto uno studio su 600 macachi della stessa famiglia su più generazioni. Durante un esperimento, alle scimmie è stata presentata una persona esterna che simulava una condizione minacciosa, mentre con tecniche di imaging strutturale e... (oggiscienza)

E' uno squilibrio chimico della serotonina a causare la depressione?

A questa domanda ha risposto David Burns, già autore del libro "Feeling good", basato sulla terapia cognitivo-comportamentale e pubblicato oltre 20 anni fa. In questa risposta affronta l'argomento delle cause della depressione, in particolare se la depressione è o non è una conseguenza di uno squilibrio chimico della serotonina, un messaggero chimico del cervello spesso "incriminato" per essere causa di problemi emotivi e disturbi dell'umore. La causa è - come è stato ripetuto negli ultimi decenni - uno squilibrio cerebrale dovuto a una carenza di serotonina? (saisontor1234)

Intolleranze alimentari nei gatti: sintomi e rimedi

Proprio come noi umani, anche i gatti possono soffrire di intolleranze alimentari verso alcuni cibi. Vediamo quali sono i principali sintomi e come è possibile risolvere il problema. Come mi accorgo che il mio gatto ha un’intolleranza alimentare? Non è semplicissimo accorgersi di un’intolleranza, sia perchè le reazioni che possono manifestarsi sono varie e associabili […] (petpassiontv)

Strane fobie: la tripofobia è la paura dei buchi

[ Vita da Donne ] Cos’è la tripofobia e come si manifesta Ansia, panico, sudorazione eccessiva, respiro corto: sono queste le più comuni risposte messe in campo dall’organismo umano, quando un fattore esterno provoca una risposta d’ansia eccessiva e talvolta ingiustificata. Se avete sperimentato reazioni fisiologiche di questa natura di fronte a stimoli specifici e, magari avete riscontrato che la ... La notizia Strane fobie: la tripofobia è la paura dei buchi proviene da Vita Da Donne - Notizie al femminile: moda, salute e bellezza per donne. (vitadadonne)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...