Aprire una rivendita di pane

32 mesi fa In questa guida troviamo informazioni su cosa bisogna fare per aprire una rivendita di pane.
Un'attività di questo genere necessita determinati requisiti e quindi bisogna comprendere cosa fare.
Una soluzione sicuramente utile per chi vuole avviare un'attivià.
(Continua...)
tuttotech
nella categoria Scienza e Tecnologia
Altri articoli di possibile interesse:

Astuccio Pan di Stelle omaggio

17/12/2015 21:34 - Francesca ci mostra l’Astuccio Pan di Stelle, che ha ricevuto in omaggio proprio oggi. È davvero perfetto da abbinare alla penna Pan di Stelle, precedentemente avuta anch’essa in omaggio, vero? Francesca ha ricevuto l’astuccio grazie ad una promozione che prevedeva l’acquisto di una confezione di Cornetti Mulino Bianco a scelta tra integrali o classici. L’ha ... L'articolo Astuccio Pan di Stelle omaggio sembra essere il primo su scontOmaggio. (ruzzolo)

Cristina Morini: Corpo, mente, bisogni: autogestione e valore d’uso

02/02/2016 20:19 - Corpo, mente, bisogni: autogestione e valore d’uso di Cristina Morini Da un punto di vista storico è corretto sostenere che la fame o più genericamente le sofferenze materiali non sono mai state levatrici di rivoluzioni, neppure di trasformazioni sostanziali o di mutamenti radicali. In assenza dei mezzi per provvedere al proprio sostentamento poca attenzione si finisce per prestare al contesto generale, a struttura e sovrastruttura, oppure alle condizioni in cui versano gli altri, intorno. Le sommosse per il pane dell’Ancien régime sono state certamente un potente indicatore di conflittualità sociale, tuttavia il significato politico di tali azioni è spesso subordinato a quello scenico, comunque condizionato dalla rivendicazione delle briciole, di un piccolo spazio di sopravvivenza, senza grandi orizzonti. Detto questo in termini molto stringati e banali, sarà anche necessario specificare che, pur nel grave e progressivo... (tonino2308)

TRASPORTO ILLEGALE DI PIZZA IN AUTO, MULTA DI 3 MILA EURO A UN AQUILANO

08/12/2015 23:02 - L'AQUILA - Una multa di 3 mila euro per aver trasportato illegalmente della pizza nell’auto, per un valore di 15 euro.  È quanto capitato ad Alessandro Valente, 28 anni, di Massa d’Albe (L'Aquila) che in un primo momento, guardando il verbale, aveva pensato a una multa di 30 euro.  Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Centro, il giovane era intenzionato ad aprire un’attività commerciale per la vendita di pane a Capistrello.  "A causa della burocrazia non sarà più possibile - racconta - al quotidiano - Quello che mi è capitato ha scatenato una serie di eventi a catena che hanno condizionato e rovinato... (abruzzoweb)

non hanno il pane ma hanno l’atomica

06/01/2016 17:15 -   mah (maschileindividuale)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...