CLAN BELFORTE. LE DONNE AL COMANDO: 44 ARRESTI. SVELATO PATTO COI CASALESI

68 voti

3 anni fa - Quarantaquattro presunti apparteneneti al clan Belforte, attivo a Marcianise, nel Casertano, sono stati arrestati su ordine deI pm della Dda di Napoli nell'ambito di un'operazione congiunta tra gli agenti della squadra mobile di Caserta, dei Carabinieri del comando provinciale di Caserta e della Gdf. Leggi tutto... (Leggi l'Articolo)

notiziandotv
inviata da: notiziandotv - Categoria: Politica - Fonte: http://www.notiziando.tv

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Caserta – Colpo grosso al clan Casalesi arrestate 13 persone

 I carabinieri del Ros hanno arrestato 13 persone legate ai Casalesi. Le accuse sono di associazione di tipo mafioso, corruzione, intestazione fittizia di beni, turbativa d’asta, corruzione, turbata libertà degli incanti. L’inchiesta della Dda di Napoli riguarda fra l’altro un sistema di corruzione negli enti dei servizi idrici della Regione Campania e finanziamenti illeciti a […] L'articolo Caserta – Colpo grosso al clan Casalesi arrestate 13 persone  sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

CASALESI E APPALTI DI METANIZZAZIONE, SINDACO DELL'AQUILANO AI DOMICILIARI

L'AQUILA - Arriva fino in Abruzzo l'inchiesta sugli appalti della metanizzazione, gestiti secondo le accuse dalla coop rossa Cpl Concordia in accordo con i Casalesi. Il sindaco di San Vincenzo Valle Roveto (L'Aquila), Giulio Lancia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. L'inchiesta della Dda di Napoli ha preso una svolta decisa grazie al pentito di camorra Antonio Iovine, che dopo aver parlato ha dato il via agli arresti per i dirigenti della Cpl Concordia e imprenditori campani. In carcere sono finiti tra gli altri l'ex presidente della Cpl Concordia Roberto Casari e l'ex responsabile commerciale della società Pino Cinquanta, accusati di concorso esterno... (abruzzoweb)

Arrestato Gaspare Como, cognato del capomafia latitante

La Dia di Trapani ha arrestato, per trasferimento fraudolento di beni, e posto ai domiciliari Gaspare Como, 45 anni, commerciante di Castelvetrano, con precedenti per associazione per delinquere ed estorsione. Sequestrati anche un'azienda di vendita di abbigliamento ed un immobile L'articolo Arrestato Gaspare Como, cognato del capomafia latitante sembra essere il primo su Castelvetrano Selinunte // News Blog. (isola81)

Barrafranca. Arrestato pregiudicato per scontare pena di anni sette e mesi sei per spaccio sostanze...

Nel corso del pomeriggio dell’ 11.07.2015 i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Enna, collaborati dai colleghi del Comando Stazione di Barrafranca, hanno tratto nuovamente in arresto il pluripregiudicato Monte Rocco Michele Antonio, cl.1977 di Barrafranca. Il Monte Rocco Michele Antonio, conosciuto da tutti come “Michele” già arrestato in data 23.11.2011 nel corso […] (vivienna)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...