La prigione multiculturale

La prigione multiculturale

Intanto, a Colonia, correvano i preparativi per l’inaugurazione fra mille polemiche della “più grande moschea d’Europa”. Dopo nove anni di lavoro, la struttura sarà in grado di ospitare da due a quattromila fedeli musulmani in uno spazio di oltre 4.500 metri quadri. Il minareto, di 55 metri di altezza, domina il paesaggio della città tedesca ed è il più alto del continente. In totale, 34 milioni di euro sono stati investiti nella costruzione di questa imponente struttura finanziata da un’associazione turca. In tutta Europa, non solo in Germania, impazza la discussione sul multiculturalismo.

Ulteriori informazioni
mp37vi
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...