Pensioni anticipate, per l'APE ed i precoci l'Inps ha ricevuto più di 17mila domande

Pensioni anticipate, per l'APE ed i precoci l'Inps ha ricevuto più di 17mila domande

Sono più di 17mila le domande di pensionamento anticipate ricevute dall'Inps dai lavoratori che desiderano fruire dell'APE sociale e della Quota 41.

Nell'arco di una settimana dall'approvazione in Gazzetta Ufficiale, è già stata saturata circa un terzo della platea degli aventi diritto.

Purtroppo, non tutto sembra procedere per il meglio. Vi sono infatti lavoratori che risultano impossibilitati ad inoltrare le domande, anche relative ai casi di chi ha svolto lavori usuranti e non può ottenere la relativa certificazione dal datore di lavoro, oppure per gli insegnanti del comparto scolastico.

Il ritardo con cui il ministero ha pubblicato le modalità per accedere all'APE non è stato certo d'aiuto, costringendo lavoratori, sindacati e patronati ad una vera e propria lotta contro il tempo.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Stefano
nella categoria Economia
Attendere...