Marco Carra: continuiamo a monitorare gli ex ospedali psichiatrici giudiziari

Marco Carra: continuiamo a monitorare gli ex ospedali psichiatrici giudiziari
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Il superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari e la riorganizzazione della rete è un tema seguito da mesi con grande attenzione. Avevo già presentato un'interrogazione all'assessore, poche settimane fa, in Aula, inerenti la struttura lombarda di Castiglione delle Stiviere. E ora ho ricevuto in Commissione Sanità risposta alle mie ultime domande.

Ho ribadito all’assessore le preoccupazioni inerenti alla struttura lombarda di Castiglione delle Stiviere nell’ambito del piano di riorganizzazione della rete degli ex ospedali psichiatrici giudiziari. Attualmente Regione Lombardia ha attivato 8 Rems provvisorie a Castiglione delle Stiviere, a fronte delle 6 definitive che il programma regionale individua nelle stessa sede, e senza quindi realizzare momentaneamente le 2 Rems di Limbiate, per un totale di 160 posti. Avevo già chiesto quanti pazienti sono stati dimessi e dove sono stati inviati nel 2015 e ora ho ottenuto i dati del 2016.

I pazienti dimessi dalle REMS lombarde nei primi 10 mesi del 2016 risultano essere 101, dei quali 65 residenti in Lombardia e sono stati rispettivamente destinati: 9 presso il loro domicilio; 1 presso i Servizi psichiatrici ospedalieri; 13 presso strutture residenziali pubbliche; 30 presso strutture residenziali private accreditate regionali; 3 presso strutture extraregione private accreditate; 3 stranieri sono stati rimpatriati nei Paesi d'origine; 6 sono stati trasferiti in carcere. Ci auguriamo che questi primi mesi di sperimentazione per dare attuazione alle linee guida nazionali possano dare risposte concrete ai malati e alle loro famiglie e che i percorsi di riabilitazione funzionino in riferimento agli specifici bisogni dei soggetti coinvolti. Nel frattempo continueremoa monitorare con attenzione.

avvmarcocarra
nella categoria Politica
Attendere...