Marco Carra. cosa nasconde il boom del gioco d'azzardo?

Marco Carra. cosa nasconde il boom del gioco d'azzardo?

Lo scorso anno il giro d’affari legato al gioco d’azzardo ha raggiunto la cifra record di 95 miliardi di euro, registrando un balzo dell’8% rispetto agli 88 miliardi spesi nel 2015. Questo è accaduto nonostante gli sforzi del Governo e di molte Regioni di bloccare la diffusione delle slot machine sul territorio nazionale.
E' di palese evidenza ormai che il gioco d’azzardo rappresenti una emergenza sociale e sanitaria. Ma la dimensione economica e la sua dinamica suggeriscono che c’è qualcosa di più. E allora la domanda è: a chi e a cosa serve veramente la legalizzazione del gioco d’azzardo in Italia? Infatti non è giustificato attribuire un tale aumento delle somme giocate da un anno all’altro, all’aumento del reddito disponibile dei giocatori o a un aumento della febbre da gioco degli italiani.
E allora sospetto è che invece il gioco d’azzardo sia diventato uno dei modi più importanti con cui l’economia in nero, particolarmente di matrice criminale, riesca a riciclare il denaro sporco. Ricordiamo che le sale da gioco e le slot sono oramai tra i pochi luoghi rimasti in Italia dove le carte di credito non possono entrare e si paga solo in contanti.

Marco Carra
nella categoria Politica
Attendere...