Giro d'Italia 2012: ordine d'arrivo quinta tappa Modena-Fano

59 voti

3 anni fa - A Fano c'è il bis di Mark Cavendish, il britannico del Team Sky si aggiudica allo sprint la quinta tappa superando Matthew Goss e Daniele Bennati.Anche oggi caduta per l'ex maglia rosa Taylor Phinney che insieme ad Haedo, Favilli e Santambrogio finisce a terra ai -35km, sulla salitella della Sligata si staccano Farrar, Husovd e Guardini con le squadre dei big attente ad eventuali e non pronosticati attacchi.Alla fine Hunter sarà quarto, e quindi senza abbuoni, risultato che permette a [...] (Leggi l'Articolo)

sportlive
inviata da: sportlive - Categoria: Sport - Fonte: http://www.sportlive.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Giro d'Italia 2015: calendario date arrivi, partenze, 21 tappe

L'anno 2015 è ricco di eventi significativi sia storici che sportivi, tanto è vero che tra non molto avrà inizio il Giro d'Italia, che stabilisce l'estensione del tragitto di 3.481,8 chilometri, mentre per quanto riguarda lo schema di tappa: 1 tappa a cronometro singolo, 1 cronometro a gruppo, 7 tappe per scattisti, 5 di medio rilievo, 7 arrivi in ascesa, dei quali 3 di media e 4 di alta quota per mezzo di una salita. Oggi in quest'articolo vi proporremmo un calendario con le date di arrivi e partenze di tutte le 21 tappe di questo importante evento, classica del ciclismo mondiale. (soniamirandola)

Giro d'Italia 2015: La strada sale, a voi l'Abetone - Tutto sulla La Spezia-Abetone

Se qualcuno verrà al Giro convinto di potersi giovare di una partenza soft per poi gettare il proprio sguardo fino al Tour, dovrà far bene i propri conti. Dopo lo scoppiettante inizio ligure, infatti, al quinto giorno si approda al primo dei sei arrivi in quota della corsa rosa. La singolare coincidenza di questi traguardi all'insù è che sono tutti posti su salite non complicatissime; ma mentre quelli della terza settimana saranno preceduti da grandi scalate, quelli della prima saranno fissati al termine di tappe un po' più soft. (cicloweb)

In viaggio col Giro d'Italia, scoprire bellezza e tipicità

di Paola MentucciaRiparte il 9 maggio dalla Liguria il Giro d'Italia, 98/a edizione della "Corsa Rosa". Quasi 3.500 km di tracciati che in ventuno tappe percorreranno la penisola dalla Valle D'Aosta alla Campania. Molteplici le occasioni, grazie al Giro, per scoprire o riscoprire le bellezze naturali e architettoniche dell'Italia, i tesori nascosti nella storia delle nostre città e vivere gli eventi collaterali prima, durante e dopo il tour.    La prima tappa parte da San Lorenzo al Mare per arrivare a Sanremo, la città dei fiori e del Festival della canzone italiana, e si svolge nella quasi totalità lungo la "Cycling Riviera". Con i suoi venti chilometri, la pista ciclabile è una delle più lunghe del Mediterraneo: il percorso nasce sul tracciato costiero della vecchia ferrovia a binario unico tra Ospedaletti e San Lorenzo al Mare, sulla linea FS Genova-Ventimiglia, dismessa nel 2001 e poi bonificata. I parchi, il borgo l'architettura liberty di Montecatini Terme... (turismoland)

Amarcord, quando il Giro d’Italia era a Modica…

Questa settimana l’amico Mommo Carpentieri ha pubblicato su facebook alcune fotografie del Giro d’Italia del 1999, quando la nostra città ha ospitato una delle tappe iniziali della competizione ciclistica tra le più importanti del mondo. Io ricordo ancora un’atmosfera di grande fermento ed attesa e […] The post Amarcord, quando il Giro d’Italia era a Modica… appeared first on .: La Spia :. contro ogni forma di mafia. (laspiait)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...