DE MAGISTRIS: NÉ RENZI NÉ GRILLO, STO CON LA GENTE, COME PODEMOS

DE MAGISTRIS: NÉ RENZI NÉ GRILLO, STO CON LA GENTE, COME PODEMOS
Stoccata a Bassolino: “ha lasciato la città piena di rifiuti e debiti; ha fatto il sindaco così male che ha lasciato Napoli in un baratro". Roma, 20 mar.
– “Né con Renzi né con Grillo” ma “con la gente”, “come Podemos”: così il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, intervenuto a In mezz’ora di Lucia Annunziata su Rai3 sintetizza la sua posizione politica e il modello di riferimento del suo movimento, Dema. “Io populista? Se significa strumentalizzare le paure, no, se significa stare tra la gente, se qualcuno mi chiama populista io non mi offendo”, ha detto De Magistris che si auto definisce “il sindaco di strada”.
Che ammette: “Sì sono ribelle, sono un personaggio un po’ anomalo, mi sento fortemente un pezzo delle istituzioni ma per me la giustizia è più forte della legalità”, quindi anche “un sindaco istituzionale nel senso che io non tradisco la costituzione; io sono contro i compromessi morali, non mi piego a interessi privati, non mi siedo nelle cabine di regia occulte, preferisco...
Maggiori dettagli
ilmonito
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...