Una triste constatazione: gli architetti italiani sono con le spalle al muro perchè non c'è più lavoro

Una triste constatazione: gli architetti italiani sono con le spalle al muro perchè non c'è più lavoro

La crisi economica, la concorrenza e la mancanza di commesse, le cause che rendono amara e più pesante la vita professionale di molti Liberi Professionisti. I giovani architetti risultano più in difficoltà. La situazione si aggrava se si tratta di donne.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
lucmondo
nella categoria Economia
Attendere...