RAGÙ DI CAPRA

RAGÙ DI CAPRA

Ragù toscano preparato con carne di capra, carne di bovino adulto, cipolla, pomodori pelati, concentrato di pomodoro, lardo, olio extra vergine di oliva, sedano, carote, aglio, vino, sale, pepe, senza conservanti.

Il Ragù di cervo preparato dall’Azienda Agricola del Dott. Emanuele Fabbrini denominata “LA CAPANNA” secondo ricetta tradizionale è una vera e propria specialità che il nostro negozio online vi consiglia di assaggiare. Il condimento a base di carne di selvaggina nostrana e ortaggi freschi, non contiene sostanze chimiche, conservanti o addensanti, che possono alterare i sapori autentici del sugo artigianale. I cuochi dell’azienda toscana, operante nella località Fosso della Pizzicaiola, nel comune di Abbadia San Salvatore, in provincia di Siena, si occupano con cura della selezione degli ingredienti, privilegiando quelli a km 0. La carne di capra è cotta a lungo insieme al pomodoro, agli odori, alla carne di bovino adulto, al vino rosso e alle spezie raccolte nel territorio. Il condimento, una volta ultimata la cottura, è invasettato in contenitori in vetro e sottoposto a sterilizzazione a vapore a temperature elevate. Il sottovuoto è garantito dalla capsula di sicurezza sul tappo. L’unico ingrediente conservante è il buon olio di oliva che insaporisce il ragù di capra, come tutti gli altri sughi tradizionali che trovate in vendita su Vivere la Toscana. A differenza di altri condimenti già pronti e ottenuti da lavorazione industriale, i prodotti dell’azienda agricola denominata “La Capanna” sono prodotti preparati artigianalmente, contraddistinti dalla presenza di carne in piccole polpe, tagliate “a mano” dai cuochi che lavorano per l’azienda. Il ragù di capra è particolarmente indicato per condire la pasta lunga, come tagliatelle e pappardelle. L’abbinamento consigliato è un vino rosso toscano corposo e dal gusto persistente, adatto a sposare i sapori intensi della cacciagione.

Maggiori informazioni
viverelatoscana
nella categoria Cronaca
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...