Non rispetta l'Italia "che lo mantiene"

Non rispetta l'Italia che lo mantiene

Arrestato, è stato portato di fronte al giudice per l'udienza di convalida del fermo. Di solito, e lo sappiamo bene, i criminali che commettono furti simili vengono rimessi in libertà in attesa del processo vero e proprio. Ma non questa volta. Il giudice ha confermato la detenzione in carcere perché "l'imputato, da poco entrato nel territorio dello Stato, si è subito predisposto a gravi condotte predatorie aggredendo le forze dell'ordine del Paese che lo ospita e lo mantiene in un centro di accoglienza".

 

Altri dettagli
mp37vi
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...