Sciopero generale Pubblico Impiego: in piazza anche la Polizia locale

Sciopero generale Pubblico Impiego: in piazza anche la Polizia locale
La rabbia degli agenti: "Siamo i meno tutelati di tutti. Maltrattati dal governo, ma è fallimentare anche la politica della Regione Lombardia". Parla un rappresentante sindacale.
 
"

Siamo trattati malissimo dal governo nazionale

. Chiediamo il rinnovo dei contratti, fermo da troppi anni, ma anche uno spazio contrattuale autonomo per far emergere tutte le differenze tra gli agenti di Polizia e gli altri pubblici impiegati. Ci hanno fatto tante promesse, ma alla fine non ci hanno dato nulla.

Anche la politica della Regione Lombardia nei nostri confronti è fallimentare

".
Sono le parole di Fabrizio Caiazza, coordinatore Polizia Locale Uil Fpl Milano e Lombardia nel corso della manifestazione, culminata in piazza Duca d'Aosta, organizzata in occasione dello sciopero generale unitario del Pubblico Impiego.
 
Per saperne di più
ilcomizio
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...