Licenziamento break

Licenziamento break

Chiude ristorante ai Gigli di Campi Bisenzio: senza lavoro 22 persone. Da mercoledì 26 sciopero ad oltranza con presidio. La cessazione dell'attività parte da lunedì 31 ottobre.

All’interno del Centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio, Cibis (il ristorante self service a marchio Brek) ha aperto, lo scorso 29 settembre, la procedura di mobilità per cessazione attività. Sono coinvolte dal licenziamento 22 persone, 20 donne e 2 uomini (4 di loro sono apprendisti). Da tempo nel locale non vengono effettuati ordini di acquisto, a volte i lavoratori non sanno cosa dare da mangiare ai clienti, poiché la mancanza di ordini crea difficoltà anche nel servizio.

Lunedì 24 la dirigenza ha inaspettatamente comunicato al sindacato che il ristorante chiuderà dal 31 ottobre prossimo e oggi pomeriggio, martedì 25, l’assemblea dei dipendenti ha deciso di proclamare sciopero a oltranza da mercoledì 26 fino al 31 ottobre stesso (ogni giorno da domani ci sarà un presidio dalle 10 alle 12 davanti al Centro commerciale lato Cortelunga).

“Le lavoratrici e i lavoratori sono sconvolti, è un epilogo inaspettato nei tempi e nei modi. Ci muoveremo in ogni modo per salvaguardare l’occupazione mantenendo tutti i posti di lavoro, utilizzando tutte le strade possibili per farlo”, ha detto Elisa Luppino di Filcams Cgil Firenze.

Ulteriori dettagli
sophirya
nella categoria Cronaca
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...