Spaghetti agli agretti

Spaghetti agli agretti
Secondo la tradizione l'arrivo della primavera è determinato dall'arrivo delle rondini.
Non una sola ovviamente, perchè si sa che una rondine non fa primavera.
Poi ci sono quelli che tengono il tempo con le fioriture degli alberi, o delle margherite dei prati.
Ma in cucina? Cosa segna l'arrivo della primavera in cucina? C'è un frutto o una verdura che quando la vedete comparire al supermercato pensate "ecco, l'inverno è finito"! Non so, le fragole? gli asparagi? i piselli? Per me, l'arrivo della primavera è segnato dall'arrivo degli agretti.
Avete presente sì, quei mazzetti verdi, sembrano delle piccole alghe..
vengono anche chiamati barbe di frate o barbe del Negus.
Comunque, io adoro gli agretti, mi piace il loro sapore, la consistenza e anche il fatto che posso abbinarli come preferisco per la loro versatilità in cucina.
Il modo più veloce di consumare gli agretti è quello di scottarli per qualche minuto in acqua bollente e poi mangiarli in insalata con un filo di olio, capperi...
Ulteriori dettagli
jacopmar80
nella categoria Salute
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...