Trump ha già iniziato l'abolizione dell'ObamaCare

Trump ha già iniziato l'abolizione dell'ObamaCare

Non ha lasciato neppure trascorrere un giorno. Appena è entrato in carica, Donald Trump si è seduto alla scrivania della Casa Bianca ed ha firmato un decreto per imporre alle diverse agenzie governative interessate l'ordine di rinunciare, ritardare o rinviare l'attuazione delle disposizioni che implichino oneri fiscali su Stati, aziende o singoli individui in merito all'attuazione dell'Affordable Care Act (ACA).

In tal modo, Trump ha così congelato l'attuazione del piano di Obama per estendere una copertura sanitaria appena decente anche ai cittadini americani che ne erano esenti parzialmente o totalmente.

Riguardo a quali siano i piani futuri di Trump in merito ad una sua riforma sanitaria, il buio più assoluto. Né il portavoce, né altri membri dello staff hanno rilasciato dichiarazioni in merito.

Nel frattempo, neppure al Congresso, i repubblicani hanno presentato dei provvedimenti per riformulare un programma assicurativo alternativo. Pertanto, milioni di americani rischieranno a breve di non avere una copertura sanitaria, nel caso Trump non presenti un nuovo piano di assistenza sanitaria.

Marzio Bimbi
nella categoria Esteri
Attendere...