Sterlina in affanno, crescono i timori sull'esito elettorale

Sterlina in affanno, crescono i timori sull'esito elettorale

Sono giorni pesanti per la sterlina sui mercati valutari. Tra una settimana ci saranno le elezioni anticipate, che rischiano di trasformarsi in un boomerang per la premier May. Questa situazione si riflette sul forex, dove il pound accusa una certa debolezza.

Secondo il sondaggio pubblicato il 1 giugno da YouGov, l'attuale premier sarebbe vista in testa, ma con solo il 3% di vantaggio sui laburisti di Corbyn. E questo ad una settima dal voto. Se continuerà questo andamento che ormai va avanti da due settimane, conservatori e laburisti saranno testa a testa il giorno del voto.

Senza dimenticare che, anche se l'esito delle elezioni fosse favorevole alla May, con un risultato quasi alla pari, il suo piano di elezioni anticipate per rafforzare la sua maggioranza parlamentare per un maggior supporto alla stipula degli accordi per l'uscita dall'Europa sarebbe comunque da considerare miseramente fallito.

Per maggiori approfondimenti
NapoliGol.it
nella categoria Economia
Attendere...