Una valanga a 30 km dal mare travolge un hotel alle pendici del Gran Sasso

Una valanga a 30 km dal mare travolge un hotel alle pendici del Gran Sasso

L'Hotel Rigopiano era situato a 1.200 metri nei pressi di Farindola sulle propaggini sud del Gran Sasso a 30 km, in linea d'aria, da Pescara e dal mare Adriatico.

A 30 km dal mare, l'Hotel Rigopiano, ieri sera è stato investito da una valanga che avrebbe cauasato, i soccorsi sono tuttora all'opera, la morte di molte persone, forse 30.

Erano da poco passate le 21 quando le agenzie hanno iniziato a diffondere la notizia di un appello del presidente della Provincia di Pescara che avvertiva del fatto.

Una valanga a 30 km dal mare travolge un hotel alle pendici del Gran Sasso

Le forti nevicate di questi giorni hanno reso impraticabili molte strade. Anche quella per raggiungere l'albergo non era percorribile. Per questo motivo i primi soccorritori del soccorso alpino della Guardia di Finanza sono arrivati sono nella notte utilizzando gli sci.

Quello che hanno potuto constatare è il collassamento di una parte della struttura, mentre l'altra metà è invasa dalla neve. Delle venti, trenta persone che avrebbero dovuto essere ospitate all'interno nessuna ha risposto all'appello.

Una valanga a 30 km dal mare travolge un hotel alle pendici del Gran Sasso

In mattinata sono iniziati i lavori per liberare la strada dalla neve e consentire ai mezzi di soccorso di intervenire. Nel frattempo i vigili del fuoco stanno intervenendo anche tramite elicottero.

Una valanga a 30 km dal mare travolge un hotel alle pendici del Gran Sasso

Le immagini riprese mostrano le difficoltà ambientali in cui i soccorritori devono operare.

Monica Maggiolini
nella categoria Cronaca
Attendere...