Iran, il ministro degli Esteri nega lo svolgimento di test missilistici vietati dall'ONU

Iran, il ministro degli Esteri nega lo svolgimento di test missilistici vietati dall'ONU

Una risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU vieta all'Iran di effettuare test di missili balistici in grado di utilizzare testate nucleari.

La Casa Bianca, nella giornata di lunedì, ha accusato l'Iran di aver lanciato un missile balistico a medio raggio che sarebbe poi esploso dopo 1000 km.

Il ministro degli Esterei di Teheran, Mohammad Javad Zarif, ha negato che il lancio abbia avuto luogo, puntando invece il dito contro i "giochi politici" della nuova amministrazione statunitense.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Gabriele Ludovici
nella categoria Esteri
Attendere...