Hai un bar e ritiri buoni pasto? Puoi risparmiare con Day Market, lo shop e-commerce di Day Gruppo UP per gli esercizi affiliati

Hai un bar e ritiri buoni pasto? Puoi risparmiare con Day Market, lo shop e-commerce di Day Gruppo UP per gli esercizi affiliati

E' pratico, veloce, semplice e conveniente. Fa risparmiare, insomma! E' Day Market, l'ecommerce inventato da Day – Gruppo Up, già conosciuta nel mercato dei buoni pasto e dei servizi alle imprese e alle persone e riservato ai 110.000 esercizi affiliati che ritirano i suoi ticket.

Si tratta di un e-shop ricco di oltre 1500 prodotti e referenze di marca. Suddivisi nelle sezioni “mangiare, bere, differenziare e conservare”, si tratta di un vero e proprio supermarket virtuale al quale l'esercente può rivolgersi per effettuare acquisti con consegna diretta presso il proprio locale.

L'idea innovativa di Day gruppo UP è la possibilità di pagare l'ordine con il credito  dei buoni pasto ritirati, risparmiando anche le spese di commissioni previste sul rimborso.

In caso l'importo sia superiore al credito maturato si può saldare la differenza con PayPal o carta di credito.
Vantaggi concreti per l'esercizio convenzionato con Day che si sommano a quelli già insiti nel servizio di convenzione dei buoni pasto. I lavoratori che utilizzano buoni pasto sono una clientela fidelizzata che quotidianamente sceglie il locale preferito per la pausa pranzo, generando un volume d'affari notevole e certo.

Day Market rappresenta un risparmio ulteriore e concreto per il locale, che può approvvigionarsi a prezzi vantaggiosi e condizioni concorrenziali. 

Il portale Day Market è “web responsive”, si adatta quindi a qualsiasi pc e mobile device, tablet e smartphone compresi: si può navigare e acquistare in qualsiasi luogo e in ogni momento della giornata.

E' già partita la "corsa all'oro" e sono sempre più i ristoratori che scelgono Day Market per gestire il credito maturato con i buoni pasto.

Per informazioni è sufficiente una mail: info@daymarket.it o una telefonata: 199285555.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Gianluigi Capuani
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...