Napoli dice basta all'incuria: più pulizia delle strade del centro

Napoli dice basta all'incuria: più pulizia delle strade del centro

NAPOLI- Un paesaggio mozzafiato, letteralmente “rovinato” da reti arancioni, strappate, imbrogliate, scambiate per cestini di rifiuti all’aria aperta. Il tutto avviene sotto l’occhio inquisitore e criticone di turisti e visitatori, che giustamente si attendono una Napoli diversa e più “spartana”, per così dire, almeno lungo le strade storiche del centro città. Ed invece è degrado e incuria, proprio a due passi dal Palazzo Reale, su quella strada battuta un tempo dallo storico G7, oggi discarica di reti, rifiuti e motivo di cadute per anziani a spasso con i loro cani. Quelle reti arancioni servivano per la messa in sicurezza dei parapetti, pericolanti da tempo, che affacciano sulla sottostante via Cristoforo Colombo.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
soreller
nella categoria Cronaca
Attendere...