MotoGP, in Francia Rossi cade all'ultimo giro. Viñales primo in gara e nel mondiale

MotoGP, in Francia Rossi cade all'ultimo giro. Viñales primo in gara e nel mondiale

Nel Gran Premio di Francia di Moto GP, al via è Zarco a scattare subito in testa davanti a Viñales e a Marquez, mentre Rossi segue al quarto posto. Le Yamaha, rispetto a quanto visto in Spagna, sono rinate e la lotta per ilpodio è stata solo una faccenda a tre, fra Zarco, Viñales e Rossi che in poco tempo si è sbarazzato di Marquez.

Zarco tiene la vetta della corsa per sei giri provando a sfruttare, ma senza successo, la scelta della mescola soft su entrambi i pneumatici, ma si deve arrendere a meno 22 dalla fine a Viñales che allunga leggermente, ma senza mai riuscire a fare il vuoto.

Nelle posizioni di rincalzo, Marquez, dopo aver provato a tenere il passo delle Yamaha, si trobva costretto a dover arginare il ritorno del suo compagno di squadra Pedrosa, tanto che al diciottesimo giro perde l’anteriore tra la curva due e tre e cade. Cerca di ritornare in pista, ma la moto non ne vuole sapere di ripartire. Gara finita.

Poco dopo, la gara davanti si accende con Rossi che infila alla sua maniera Zarco a meno sei giri dalla fine, con un sorpasso cristallino alla curva 3. A questo punto inizia la caccia a Viñales che a tre giri dalla fine viene anch'egli superato, alla stessa curva in cui il pesarese si era sbarazzato del pilota francese.

Ma Viñales non ci sta ad arrivare secondo ed incalza Rossi tanto da costringerlo ad andare lungo dopo le prime cuve dell'ultimo giro. Rossi, a questo punto, tenta di nuovo il sorpasso ma forza il ritmo e cade alla curva 11, dicendo addio alla gara e al primato nel mondiale.

Si apre così la strada per il terzo posto per Dani Pedrosa, nonostante sia partito dalla quinta fila, premiato per il bel recupero e per i duelli vinti su Andrea Dovizioso (quarto) e su Carl Crutchlow (quinto). Per Pedrosa arriva anche il secondo posto nella classifica del mondiale davanti a Rossi.

L'altro pilota Ducati, Jorge Lorenzo, è sesto. Danilo Petrucci (Octo Pramac Racing) è costretto al ritiro, mentre Andrea Iannone su Suzuki non riesce ad andare al di là del decimo posto.

Prossima gara il GP d’Italia in programma al Mugello a partire dal 2 giugno.

L'ordine d'arrivo dei primi 10

1 Maverick VIÑALES - SPA - Yamaha | 43'29.793
2 Johann ZARCO - FRA - Yamaha | +3.134
3 Dani PEDROSA - SPA - Honda | +7.717
4 Andrea DOVIZIOSO - ITA - Ducati | +11.223
5 Cal CRUTCHLOW - GBR - Honda | +13.519
6 Jorge LORENZO - SPA - Ducati | +24.002
7 Jonas FOLGER - GER - Yamaha | +25.733
8 Jack MILLER - AUS - Honda | +32.603
9 Loris BAZ - FRA - Ducati | +45.784
10 Andrea IANNONE - ITA - Suzuki | +48.332

La classifica piloti

1 Maverick VIÑALES - Yamaha - 85
2 Dani PEDROSA - Honda - 68
3 Valentino ROSSI - Yamaha - 62
4 Marc MARQUEZ - Honda - 58
5 Johann ZARCO - Yamaha - 55

Manolo Serafini
nella categoria Sport
Attendere...