Forex: capitali esteri in fuga dall'India, la Rupia perde quota

Forex: capitali esteri in fuga dall'India, la Rupia perde quota

Non esistono solo le valute più importanti nel forex market. Ci sono, infatti, anche panieri minori composti da valute emergenti, molto meno negoziate anche perché legate a coefficienti di rischio maggiori.

Un esempio di queste valute è la rupia indiana che, nell'ultimo mese, è crollata nei confronti del dollaro americano. All'ultima chiusura occorrevano quasi 67 rupie per acquistare un dollaro.

Nonostante il Pil, gli investitori esteri non sembrano voler credere nell'India e vendono così parte delle loro partecipazioni in obbligazioni in rupia.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
NapoliGol.it
nella categoria Economia
Attendere...