Precedenza

Precedenza

Precedenza - I razzisti anti italiani accusano di razzismo chi dice "prima gli italiani". Ma a non volere essere razzisti la frase significa semplicemente "prima chi ha già o più pagato". Non è razzismo ma solo equità dare la precedenza a chi da generazioni contribuisce al benessere italiano.

È invece razzismo darla all'ultimo arrivato solo perché ha pelle di diverso colore. Tra la cannaiola e il cuculo che approfitta del nido e delle cure parentali della cannaiola io parteggio decisamente per la cannaiola. Bisnonni, nonni, padri, figli italiani hanno lavorato e si sono sacrificati per anni per se stessi ma anche per lasciare qualcosa ai loro figli, nipoti e pronipoti e non ad estranei che arrivano da chissà dove e pretendono gli stessi diritti ereditari. E invece per tema di essere detti razzisti si è massimamente iniqui, privilegiando chi non ha pagato biglietto rispetto agli abbonati. "io voglio dare anche a quest'ultimo quanto a te. Non posso fare delle mie cose quello che voglio?" diceva i padrone della vigna (Mt.20,1-16): ma lui pagava di tasca propria.

mp37vi
nella categoria Politica
Attendere...