Terremoto nei pressi del vulcano Marsili

Terremoto nei pressi del vulcano Marsili

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 ha interessato il basso Tirreno alle 23:40 della notte, con epicentro nei pressi del vulcano Marsili. La scossa s’è verificata a grandissima profondità, con un ipocentro di oltre 384km, quindi non è stata avvertita in superficie perchè le onde sismiche si sono disperse in profondità risalendo la crosta terrestre.

Ogni qualvolta un terremoto si verifichi a ridosso dell’ormai noto vulcano Marsili, in tanti si chiedono se la causa possa essere dovuta proprio ad un suo eventuale risveglio. In realtà si tratta dei terremoti al di sotto della crosta terrestre spiegati dalla tettonica a placche, che grazie alla spiegazione della dott. sa Lucia Margheriti, dell’stituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, possiamo ampiamente spiegare.

Maggiori informazioni
protheus
nella categoria Cronaca
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...