Mio fratello dell'altro mondo

Mio fratello dell'altro mondo

Il moto rivoluzionario della Terra va riscritto. C'è un modo per provare a rimettere in funzione il mondo, facendolo girare per il verso giusto: provare a sentirci tutti fratelli sotto lo stesso tetto, senza confini geografici, senza figli e figliastri. Partendo dal nostro spazio possiamo essere protagonisti di un vero e proprio miracolo, come formiche che provano a scalare un enorme pezzo di pane. Da singoli diventiamo famiglia, poi gruppo, infine società e mondo, alla ricerca dell'armonia ideale

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Claudio Colombrita
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...