Mutui: l'andamento del 2015 e le prospettive per il 2016

Mutui: l'andamento del 2015 e le prospettive per il 2016

Il 2015 dei mutui è stato profondamente segnato dall’effetto Quantitative Easing imposto dalla Bce, che ha provocato un significativo calo dei tassi d'interesse. L’erogazione di nuovi mutui è praticamente raddoppiata rispetto al 2014, sebbene le surroghe abbiano inciso sulle nuove erogazioni per circa un terzo. Uno scenario piuttosto particolare che impone degli interrogativi per il 2016 appena iniziato.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
dalproprietario
nella categoria Economia
Attendere...