Denise Pipitone, Cassazione conferma assoluzione della sorellastra

Denise Pipitone, Cassazione conferma assoluzione della sorellastra
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Jessica Pulizzi, la sorellastra per parte di padre della piccola Denise Pipitone, scomparsa a Mazara del Vallo il primo settembre del 2004 quando non aveva ancora 4 anni, è stata definitivamente assolta dall'accusa di aver rapito la piccola. La quinta sezione penale della Cassazione ha emesso il verdetto definitivo, confermando la sentenza di assoluzione nei confronti di Jessica emessa dalla Corte d'appello di Palermo nell'ottobre 2015. Anche in primo grado la ragazza era stata assolta. I supremi giudici hanno così rigettato ricorso presentato dalla Procura generale di Palermo e dei familiari di Denise.

 

Altri dettagli
palermomania
nella categoria Cronaca
Attendere...