Family day. Non rispondete ai giornalisti (e ai provocatori) !

Family day. Non rispondete ai giornalisti (e ai provocatori) !

Quindi, pagando la gita a Roma, sono riusciti a mettere insieme qualche decina di migliaia di "turisti" occasionali.

Oggi i telegiornali nazionali (che si spera non si avvalgano di giornalisti "provocatori") sono andati in giro a fare qualche intervista ai partecipanti.

Non occorrre essere aquile per capire che la stragrande maggioranza dei presenti, non ha capito un tubo di quello che sta fare lì !

Si sono sentite le motivazioni più assurde e contraddittorie.

BEN SAPENDO quale fosse il livello di consapevolezza dei "turisti", gli organizzatori hanno impartito istruzioni di non rispondere ai giornalisti.

Qualcuno o non è stato avvisato o se ne è fregato, e ha "risposto" all' intervista (vuoi perdere l' occasione di apparire in televisione per la gioia della nonna ?) e ha praticamente sput.tanato la manifestazione.

^_^

razional-mente
nella categoria Cronaca
Attendere...