Realtà virtuale: nuovo visore da Google

Realtà virtuale: nuovo visore da Google

Stando a quanto riporta il Financial Times di oggi, Google sta lavorando ad una nuova versione del progetto Cardboard, il suo visore per la realtà virtuale. 

Il nuovo modello dovrebbe essere dotato di sensori e lenti di migliore qualità e di un più robusto telaio in plastica. La presentazione ufficiale avverrebbe in occasione della Google I/O, la conferenza per sviluppatori che si terrà nel maggio prossimo.

Sul mercato sono già disponibili visori progettati sulla falsariga di Cardboard. Primo fra tutti Gear VR della Samsung, commercializzato al costo di circa 100 euro. Il nuovo visore di Google, anch'esso provvisto di lenti e sensori addizionali, in un alloggiamento di plastica, dovrebbe assomigliargli molto.

La differenza sostanziale sta nel fatto che potrà funzionare con tutti gli smartphone Android, non soltanto con alcuni modelli Samsung, come l'attuale Gear VR.

I nuovi "occhiali", che probabilmente porteranno il nome di Nexus VR, potrebbero preludere all'inserimento di una nuova tecnologia per la realtà virtuale all'interno del sistema operativo Android. Questo faciliterebbe notevolmente il lavoro degli sviluppatori e porterebbe sicuramente ad un rapido incremento del numero di applicazioni VR disponibili sul mercato.

Il progetto Cardboard, nato inizialmente come una sorta di passatempo di alcuni sviluppatori, diventò presto uno dei principali progetti della società di Mountain View e fu reso pubblico nel 2014.

Federico Mattei
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...