Free State of Jones, il film sulla storia di un gruppo di contadini che si ribellò agli Stati Confederati

Free State of Jones, il film sulla storia di un gruppo di contadini che si ribellò agli Stati Confederati
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Sarà nei cinema il prossimo 1 dicembre il film di Gary Ross, Free State of Jones, la vera storia di Newt Knight, un contadino del Sud che durante la Guerra Civile Americana si ribellò all’esercito confederato, guidando una rivolta, con l’aiuto di un gruppo di agricoltori e di schiavi, che portò la Contea di Jones a separarsi dagli Stati della Confederazione.

I coraggiosi seguaci di Knight, uniti nell'opposizione a quella che fu chiamata "la guerra dell'uomo ricco combattuta dall'uomo povero", presero le armi contro la Confederazione formando un indomito reggimento ribelle tra le paludi impenetrabili del profondo Mississipi, riuscendo a strappare numerosi vantaggi tattici nonostante l'esercito fosse più numeroso e meglio armato.

Dalle nozze di Newt Knight con l'ex schiava Rachel nascerà la prima comunità di razza mista del dopoguerra. Durante la narrazione, il regista fa uso anche di flash-forwards, tramite cui richiama il processo del 1948 dello Stato del Mississipi contro Davis Knight, pronipote di Newt Knight, imputato di aver sposato, anch'egli, una donna di colore.

Distribuito da 01 Distribution, Free State of Jones ha tra i principali interpreti Matthew Mcconaughey, Gugu Mbatha-Raw, Mahershala Ali e Keri Russell.

aliosha
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...