Danzare in ascensore al Museo

Danzare in ascensore al Museo

Danza e musica per l’anteprima di Ticino in danza che è andata in scena mercoledì 26 luglio al Museo Vela.

La danzatrice Alessia della Casa ha dato anima all’esibizione di alcuni giovani allievi del Conservatorio di Lugano. Un’ambientazione suggestiva nella quale le imponenti sculture in candido gesso si sono prestate a fare da cornice ad uno spettacolo di commistione. Il movimento efficace della danza ha sottolineato la necessità di riunificare i sensi. Un dialogo tra le espressioni artistiche che rinnova la visione contemporanea dell’arte che si vuole forma di comunicazione universale.

A conclusione della serata un pezzo danzato all’interno dell’ ascensore all’ingresso del Museo ha raccontato con vigore eloquente tutta l’alienazione della società del “sempre connessi” e dell’apparire. Un pathos interiore tra corpo e note, tra musica e suono. La danza della Della Casa si è raccontata al pubblico con immediata freschezza.

Il Festival Ticino in danza apre domani 28 luglio a Stabio con gli spettacoli: CORPO-Percorsodanza di Veicolo Danza (CH) Beviamoci su_No Game di Compagnie MF (I/F) Nature of Firsts di Vanessa Van Wormer (USA

Per maggiori informazioni ed iscrizioni: www.ticinoindanza.com

robertanicolo
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...