Harvey abbandona Houston e minaccia il sud della Luisiana

Harvey abbandona Houston e minaccia il sud della Luisiana

Nell'ultimo bollettino pubblicato dal Centro Nazionale Uragani del Noaa, la tempesta tropicale Harvey si sta spostando dalla costa del Texas verso l'interno in direzione della Luisiana, il cui tratto meridionale dovrebbe essere interessato da ovest a est. In seguito, Harvey dovrebbe proseguire il suo percorso verso il Mississipi.

Anche se venti e piogge sono ancora previsti in forte intensità, con possibili tornado locali e allagamenti, la violenza della tempesta tropicale dovrebbe scemare nelle prossime 48 ore.

Nel frattempo, a Houston e nelle aree limitrofe, dove oggi si è tornati a vedere un po' di sole, si iniziano a fare i primi bilanci di vittime e danni.

Il numero provvisorio finora accertato delle persone decedute è di 17 e vi sono ancora alcuni dispersi, mentre decine di migliaia sono gli sfollati. I danni sono valutati in decine di miliardi di dollari.

Queste le conseguenze, in base a quanto pubblicato dal Centro Nazionale Uragani, causate dalla caduta di circa 132 cm di pioggia nell'area metropolitana di Galveston e Houston, un record per gli Stati Uniti continentali.

Il dato supera abbondantemente il record storico di 122 cm caduti durante la tempesta tropicale Amelia nel 1978, sempre in Texas, a Medina.

Marco Cantone
nella categoria Esteri
Attendere...