Imu: Pagamento E Esenzioni

37 voti

3 anni fa - La prima tranche dell’ Imu (Imposta Municipale Unica, la nuova tassa sulla casa che prende il posto dell’ Ici, introdotta con la riforma del federalismo fiscale) si potrà pagare il 16 giugno, poi la seconda il 16 settembre e la terza a saldo il 16 dicembre: questo è ciò che viene indicato nell’ emendamento del relatore Gianfranco Conte al DL Fiscale (Decreto Legge 16/2012). Il pagamento dell’ Imu in tre tranches sarà limitato solo al 2012, come si può leggere nell’ emendamento in questione: "La norma prevede che, limitatamente all'anno 2012, i contribuenti effettuino il pagamento dell'imposta dovuta per l'abitazione principale e per le relative pertinenze in tre rate di cui la prima e la seconda in misura ciascuna pari ad un terzo dell'imposta calcolata applicando l'aliquota di base e la detrazione previste dal presente articolo, da corrispondere rispettivamente entro il 16 giugno e il 16 settembre; la terza rata è versata, entro il 16 dicembre, a saldo dell'imposta... (Leggi l'Articolo)

christian79
inviata da: christian79 - Categoria: Economia - Fonte: http://www.forex-on-line-1.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Ritardi nei pagamenti, un trend in crescita in Europa Orientale

Nell’edizione di maggio 2015 del Barometro Atradius sui comportamenti di pagamento – Risultati per l’Est Europa si conferma un trend in atto di dilazioni di pagamento tra imprese. Oltre il 60% degli intervistati di oltre 1.000 aziende . . . → Leggi (buongiornoslovacchia)

Lavoro: più assunzioni con gli sgravi. Cgil: "Nessuna svolta"

Nel I trimestre 2015 crescono i rapporti di lavoro a tempo indeterminato grazie all'esenzione dai contributi, ma cala la retribuzione media. Sorrentino (Cgil): siamo di fronte a un grande regalo alle imprese e a meno diritti per i lavoratori. (piazzaxx)

SISTRI: ENTRO IL 30 APRILE VA EFFETTUATO IL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO PER L’ANNO 2015

Entro il 30 aprile va effettuato il pagamento del contributo relativo all’anno 2015. Sono tenuti al pagamento del contributo annuo esclusivamente i soggetti obbligati secondo le disposizioni legislative vigenti e i soggetti che aderiscono volontariamente al SISTRI. Ai sensi di quanto disposto dall’art. 7 del Decreto Ministeriale 52/2011 ss.mm.ii. è previsto il pagamento da parte […] (erservices)

La Grecia paga il FMI, si tira un sospiro di sollievo

La Grecia ha fatto sapere di aver fatto un pagamento di 200 milioni di euro di interessi al Fondo monetario internazionale (FMI) proprio oggi. Si continua pertanto a parlare del futuro del programma di salvataggio della Grecia, delle riforme e, cosa più importante, della sua capacità di evitare di essere inadempiente sul debito. Un funzionario […] L'articolo La Grecia paga il FMI, si tira un sospiro di sollievo sembra essere il primo su MondoForex. (mondoforex)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...