Robert Moormann (1948-2012)

3 anni fa ARIZONA DEPARTMENT OF CORRECTIONS, ARIZONA, USA - Per fortuna che esiste la pena di morte, altrimenti mai avremmo avuto il piacere di conoscere il fantastico Robert Moormann, da poco assassinato dallo stato dell'Arizona.
Eh sì, non è solo il Texas a uccidere le persone, che pensavate? In ogni caso è morto, quindi musica, maestro! Ma cos'ha fatto per meritarsi questo? E' una lunga storia, ma noi saremo molto bre: nel 1972 fu arrestato e condannato a nove anni per aver sequestrato e molestato una giovane donna di otto anni; nel 1984 uscì temporaneamente dal carcere per far visita alla sua matrigna (la sua vera madre era una prostituta che l'aveva avuto a 15 anni ed era morta appena due anni dopo) e in quel frangente decise giustamente di farla fuori: dopo averla picchiata, soffocata e pugnalata, le tagliò testa, gambe e braccia, buttò tutte le dita nel cesso e gli altri resti nella spazzatura.
Una volta beccato, cercò di difendersi dicendo che la matrigna lo costringeva ad avere...
(Continua...)
mortodelmese
nella categoria Cronaca
Altri articoli di possibile interesse:

El Chapo e ZeroZeroZero di Roberto Saviano

16/01/2016 21:11 - Leggi El Chapo e ZeroZeroZero di Roberto Saviano su GraphoMania. In un covo del narcotrafficante El Chapo sarebbe stata trovata una copia del libro ZeroZeroZero di Roberto Saviano. Il commento dello scrittore su Facebook Il post El Chapo e ZeroZeroZero di Roberto Saviano è stato scritto da Roberto Russo ed è pubblicato su GraphoMania blog magazine della Graphe.it edizioni (robo71)

Roberto Pace – L’uomo nero (Fandango Libri) – In ognuno di noi c’è un altro Noi

04/02/2016 21:24 - Roberto Pace – L’uomo nero In ognuno di noi c’è un altro Noi Iannozzi Giuseppe Roberto Pace è nato a Roma nel 1952 e si è laureato in filosofia alla Sapienza di Roma e si è specializzato alla “London International Film … Continua a leggere → (iannozzigiuseppe)

RUSSIA: La repressione di piazza Bolotnaya nel 2012 violò i diritti umani

15/01/2016 16:07 - La Russia violò il diritto dei propri cittadini alla libertà di espressione e manifestazione, quando nel 2012 represse violentemente le proteste di piazza Bolotnaya contro i brogli elettorali. Lo ha riconosciuto la Corte europea per i diritti umani. (clodpest_eastjournal)

I passi cancellati, l'autobiografia di Robert de Montesquiou

05/02/2016 14:13 - La figura di Robert de Montesquiou (1855-1921) ha suscitato sia grandi entusiasmi come nel caso di Marcel Proust che lo usò come fonte d’ispirazione per il suo barone de Charlus nella Ricerca del... (starbugs)

Attendere...
  • monica79
    0 voti    
    Ultimo Commento


    inviato da monica79 - 10/03/2012 - 16:51
    Ke tragedia !!!!! Noi stiamo lottando per una storia simile : quella di chico Forti ! Conosci ? E' in un carcere americano da 12 anni
    e da innocente...condannato all'ergastolo

Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...