Il Divorzio

Il Divorzio

 

Il numero di divorzi in Italia è in costante aumento e da tempo si avvertiva l’esigenza di misure che rendessero più veloce l’iter per finalizzare la procedura.

Per questo il legislatore è recentemente intervenuto nel tentativo di risollevare le sorti dei coniugi che si trovino a dover affrontare lo scioglimento del loro legame matrimoniale, con nuove misure volte all’accelerazione dei tempi ed allo smaltimento delle innumerevoli pratiche di divorzio che troppo spesso “prendono polvere” nei tribunali.

Il divorzio congiunto (o divorzio consensuale)

Il riferimento è in primo luogo al D.L. n.132/2014 che introduce, nei casi di divorzio consensuale, l’obbligo per i coniugi di tentare la procedura di negoziazione assistita. Essi dovranno in ogni caso essere assistiti dai rispettivi legali, ma avranno notevoli vantaggi in termini di velocità e riduzione dei costi: saranno loro stessi a sottoscrivere un accordo riportante le reciproche intenzioni e volontà.

Il divorzio breve

L’altro importante intervento cui si faceva cenno è la L. n. 55/2015 per mezzo della quale è stato introdotto il divorzio breve in Italia. Questa Legge ha drasticamente ridotto i termini per poter proporre il divorzio:

nei casi di separazione consensuale si è passati da tre anni a sei mesi a decorrere dalla comparsa dei coniugi avanti al Presidente del Tribunale; nelle separazioni giudiziali invece i termini sono stati abbreviati da tre anni a dodici mesi.

Divorzio giudiziale

Il divorzio giudiziale interviene a risolvere i casi in cui non si riesca in alcun modo a giungere pacificamente ad un accordo circa il divorzio. In tal caso la domanda di divorzio partirà dunque da uno solo dei coniugi che darà così avvio all’iter giudiziale.

 

Divorzio: cosa fare

Decidere di divorziare non è mai facile. Fronteggiando la situazione in modo superficiale si corre il rischio di compromettere i propri diritti.

Per tali questioni è quindi sempre consigliabile affidarsi a buoni avvocati divorzisti, in grado di offrire la consulenza necessaria per le proprie specifiche esigenze.

 

Affidandosi ad AvvocatoFlash.it, chiunque abbia deciso di procedere ad una separazione consensuale o voglia presentare una domanda di divorzio, può descrivere la sua situazione in modo del tutto anonimo sulla piattaforma on-line: verrà contattato da tre avvocati specializzati in materia che gli proporranno la loro assistenza.

 

Perché scegliere AvvocatoFlash.it

AvvocatoFlash ascolta e analizza i problemi di tutti gli utenti, aiutandoli a orientarsi nella scelta del professionista più adatto.

Affidarsi ad AvvocatoFlash conviene perché è:

Anonimo. La riservatezza è sempre garantita e il problema legale sarà trattato con la massima discrezione. L’identità delle persone coinvolte e i dettagli del caso saranno divulgati solo all’avvocato che sarà scelto.

Veloce. L’utente non dovrà perdere tempo a cercare un avvocato online o chiedere consiglio ad amici o parenti. Sarà contattato dai migliori esperti in tema di divorzio a Milano.

Facile. Il cliente deve semplicemente esporre il suo problema e il caso sarà sottoposto gratuitamente ai professionisti del settore.

 

Quanto costa AvvocatoFlash.it

AvvocatoFlash è totalmente gratuito, così come ricevere i tre preventivi da parte dei migliori avvocati matrimonialisti in Milano.

 

Ancora dei dubbi?

Il servizio clienti di AvvocatoFlash è sempre a disposizione per rispondere a eventuali domande.

 

avvocatoflash
nella categoria Economia
Attendere...