Il Diluvio Universale | Tanogabo

Il Diluvio Universale | Tanogabo
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Enormi meteoriti scavarono, diecimila o dodicimila anni fa, grossi crateri nell’America Centro Meridionale, in Georgia, Virginia, Carolina e sul fondo dell’Oceano Atlantico al largo di Portorico. Si formarono le cascate del Niagara e s’innalzarono le Ande. Scomparve la coltre ghiacciata che copriva la Scandinavia, la Gran Bretagna, l’Irlanda, l’Europa Continentale. Un clima rigido invadeva La Siberia. La corrente del Golfo arrivò a toccare le nostre sponde perché, come afferma il geologo austriaco Otto Much, non trovò più nulla a fermarla. Mentre Atlantide spariva nella fossa di Cariaco – 350 km a est di Caracas – il fondale emergeva.

Ulteriori dettagli
tanogabo
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...