Dissetante e diuretica, la bevanda ottenuta dai fiori dell’Ibisco aiuta a contrastare l’ipertensione

Dissetante e diuretica, la bevanda ottenuta dai fiori dell’Ibisco aiuta a contrastare l’ipertensione

Il Karkadè è una bevanda molto diffusa e si prepara dai fiori dell’Hibiscus sabdariffa, che trovi in erboristeria sia sfuso sia già pronto in filtri.

E’ dissetante e rinfrescante: un infuso buono sia caldo sia freddo.

Dai fiori rossi e carnosi dell’Hibiscus si ottiene un infuso color rubino, dal sapore un po’ acidulo, dovuto all’acido citrico che contiene.

Il Karkadè non è solo buono, ha anche proprietà salutistiche. Grazie al suo contenuto in polifenoli infatti è il rimedio naturale ideale per chi soffre di ipertensione perché favorisce la diuresi e rende fluido il sangue, permettendo un migliore funzionamento del sistema cardiocircolatorio.

Una ricerca sviluppata presso l’Università di Boston ha messo in luce come, bevendo 3 tazze di infuso di Karkadè al giorno per almeno due mesi, la pressione arteriosa venga abbassata di una percentuale che va dal 7% al 13%.

Le proprietà dell’infuso appaiono quindi importantissime sia per chi soffre di ipertensione o anche per chi vuole prevenirla, ma anche per chi desidera proteggere le coronarie e tenere anche a bada il rischio di ictus.

 

Maggiori informazioni su Clorofilla Erboristeria Online

marcoone
nella categoria Salute
Attendere...