Mai sottovalutare il mal di schiena

Mai sottovalutare il mal di schiena
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Il mal di schiena è uno dei disturbi più diffusi che colpisce indistintamente uomini e donne di tutte le fasce di età e le cui cause possono derivare da una molteplicità di fattori, come posture scorrette, sedentarietà, attività fisica inappropriata, traumi e artrosi. Una patologia che troppo spesso viene sottovalutata, basti pensare che circa una persona su cinque convive con un mal di schiena lombare che perdura da almeno tre mesi.

Eppure, avvertono gli studiosi, ignorare questo problema può portare a conseguenze importanti sulla nostra salute, fino a causare una morte prematura nel paziente. I ricercatori del George Institute for Global Health di Sidney hanno infatti condotto uno studio che dimostra come le conseguenze del mal di schiena possano peggiorare notevolmente nel corso degli anni e portare, nei casi più drammatici, alla morte.

Ulteriori dettagli
frederick
nella categoria Salute
Attendere...