Calvizie: multa dell’Antitrust per Dercos, a marchio L’Oreal

59 voti

3 anni fa - Il Garante dell’Autorità ha sanzionato la L’Oreal per pratica commerciale scorretta riguardo a Dercos, un prodotto contro la calvizie. La pubblicità del trattamento è stata definita ingannevole; in particolare non viene ritenuta veritiera la promessa di una riduzione della calvizie del 72%. (Leggi l'Articolo)

121doc
inviata da: 121doc - Categoria: Salute - Fonte: http://www.121doc.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Caffettiera Bialetti omaggio da L’Oreal, Garnier, Franck Provost

Con “La bellezza di un dolce risveglio” puoi ricevere in omaggio una caffettiera colorata Bialetti Aeternum da 2 caffè. Per partecipare acquista in un unico scontrino almeno 15 euro di prodotti a marchio L’Oreal Paris, Garnier e Franck Provost (esclusi i prodotti make-up) in uno dei negozi che pubblicano l’iniziativa sui propri volantini. Tigotà è ... L'articolo Caffettiera Bialetti omaggio da L’Oreal, Garnier, Franck Provost sembra essere il primo su scontOmaggio. (ruzzolo)

Rifiuti, 242 multe in 5 mesi elevate da AMA nel XV Municipio

242 multe elevate dagli accertatori AMA nel XV Municipio da inizio gennaio a fine maggio. Questo il magro “bottino”, una media di 1,6 multe al giorno in un territorio ferito quotidianamente da abbandono di rifiuti, da mini e grandi discariche, da marciapiedi invasi da deiezioni canine. In quanti e dove siano andati gli accertatori non [...] (vignaclarablog)

AUTOVELOX, CAMBIA TUTTO: MOLTE MULTE SONO DA ANNULLARE

Buone notizie per numerosi automobilisti incappati in multe per eccesso di velocità. Molte sanzioni verranno annullate a causa della mancata revisione degli autovelox (maurofinelli)

HN: multe a Tesco sproporzionate rispetto al rischio per la salute dei consumatori

Il quotidiano economico slovacco Hospodarske Noviny ha trattato giovedì in un lungo articolo intitolato ‘Absurdistan: la vita vale meno della frutta marcia’ la questione delle pesanti multe comminate alla catena britannica Tesco a seguito delle ispezioni dell’Autorità . . . → Leggi (buongiornoslovacchia)

Attendere...
  • utente non registrato
    0 voti    
    Ultimo Commento


    inviato da utente non registrato - 04/05/2012 - 10:46
    Ciao a tutte/i,
    premesso che perdere 80/100 capelli al giorno è assolutamente normale e solo quando la perdita è costantemente al disopra delle 100 unità giornaliere ci si deve iniziare a preoccupare...
    Va detto che contrastare la caduta dei capelli seppur possibile è tutt'altro che semplice, infatti le cause possono essere più d'una, inoltre la reazione del nostro organismo ai vari tentativi messi in atto per contrastarla, sono molto soggettivi e quindi con tempi e risultati decisamente diversi e talvolta persino contrastanti. La prima cosa da fare in assoluto è sottoporsi agli esami del sangue "mirate", con particolare attenzione a emocromo, ferro, ferritina, magnesio, rame, zinco, acido folico, vit. B12 e per la tiroide TSH, FT3 e FT4.
    Con tutta probabilità alcuni valori saranno "fuori parametro" ed in base a queste risultanze si avranno informazioni preziose per una corretta diagnosi e terapia. La mossa successiva è quella di scegliere un bravo dermatologo tricologo di fiducia dal quale recarsi con gli esiti degli esami. Sarà lui in virtù delle risultanze degli esami a riscontrare la corretta diagnosi e relativa terapia. Se invece sei già a conoscenza della carenza nel tuo organismo di sostanze e vitamine essenziali per la salute dei capelli, sappi che esiste un integratore alimentare naturale in grado di reintegrare nell'organismo in modo naturale tutte le sostanze vitali per la vita e la bellezza dei capelli, con effetti davvero notevoli e che vale la pena di provare, si chiama "Restorate bustine". trovi la scheda con le qualità e istruzioni a questo indirizzo:
    http://www.integratorialimentarinaturali.blogspot.com
    Questo integratore a differenza di altri agisce in modo determinante nell'eliminazione dello stress e riequilibrio dei normali cicli di riposo, eliminando una delle cause principali (anche se poco conosciute) della caduta dei capelli sia nelle donne, che negli uomini: lo stress.
    In materia di salute dei capelli ti segnalo un Blog:
    http://www.cadutacapellistop.it
    che tratta questi argomenti in modo molto approfondito e professionale, c'è anche la possibilità di iscriversi gratis alla newsletter per restare sempre aggiornati sulle scoperte scientifiche a livello mondiale.
    In bocca al lupo tonka.

Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...