Albano, doppio infarto e già pronto atornare a cantare

Albano, doppio infarto e già pronto atornare a cantare

Lui con il suo stile inconfondibile non si smentice mai. Unico in tutto, nella voce, come nell'esuberanza. I fatti dell'altroieri ne hanno delineato ancor più, se non lo si conoscesse, che personaggio che è, nel bene, come nel male - in questo caso.

Il primo infarto delle ore 18 lo aveva appena scalfito, ma lui aveva continuato nel suo impegnativo progetto. Quello delle 20 lo ha invece accusato anche lui. 

Tre ore d’intervento per scongiurare il peggio. In semi-sedazione il cantante ha detto di aver sentito tutto quello che accadeva ma di non essere intervenuto nelle conversazioni per non disturbare il lavoro dei medici. Ha poi aggiunto che lassù ancora non lo vogliono, resto quaggiù.

All’ospedale San Pietro dove è stato operato sono arrivati molti messaggi di solidarietà e di auguri di pronta guarigione.

Per saperne di più su questo argomento
maurizio1968
nella categoria Cronaca
Attendere...